LAGONE

I.C. Melone il dirigente Scolastico Agresti: “non è colpa dell’Enel”

I.C. Melone il dirigente Scolastico Agresti: “non è colpa dell’Enel”
febbraio 23
11:12 2019

A seguito di un articolo pubblicato su un quotidiano in cui si incolpa l’ENEL di avere dato una informazione errata che avrebbe provocato la chiusura delle scuole di Ladispoli per lunedì prossimo, vi invio in allegato la comunicazione giunta alla nostra scuola proprio dall’ENEL che è chiarissima e dalla quale si evince che le scuole non erano affatto interessate dalla interruzione di erogazione di energia elettrica.

L’errore è stato commesso evidentemente da qualcun altro che ha indotto il sindaco ad emanare due errate ordinanze sindacali di chiusura che, se fossero state effettuate, avrebbero portato alla incriminazione per interruzione di pubblico servizio dei responsabili delle richieste inviate al Sindaco. Le ordinanze sono state ora ritirate mettendo in ridicolo chi non sa svolgere il proprio lavoro, ma si diverte ad offendere o incolpare il prossimo sui social.

Personalmente posso affermare che la mia segreteria è stata fatta oggetto di ben due telefonate di un’assessora che insisteva che il dirigente chiedesse al sindaco l’ordinanza. Richiesta ovviamente non inviata dalla nostra scuola perché non si aveva alcun motivo per farla vista la chiarezza del messaggio dell’ENEL che non implicava i civici su cui insistono i due plessi della nostra Scuola.

AVVISO INT. ENEL

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GENNAIO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!