LAGONE

Quegli effetti devastanti del Decreto Sicurezza

Quegli effetti devastanti del Decreto Sicurezza
gennaio 23
12:26 2019
“Quegli effetti devastanti del Decreto Sicurezza, o come preferite del Decreto Salvini, che avevamo paura di conoscere, li stiamo percependo sulla pelle dei meno fortunati.
Pensare di sgomberare, con sole 24 ore di preavviso, un centro modello di integrazione, perché di quello si trattava, senza individuare una soluzione alternativa di sistemazione, è qualcosa di disumano, perché se definito come un gesto di un pazzo risulterebbe giustificabile.
Uno sgombero forzato di bambini, donne e uomini integrati nella comunità che finiranno per strada.
Uno sgombero che ha visto dividere e schierare per la conta, in file separate, donne, uomini e bambini.
Questa la soluzione del Ministro? Questa la risposta alla continua paura fomentata nei cittadini? Fino a che punto si può calpestare la dignità umana?
Un Governo è responsabile delle scelte intraprese, ma anche, e soprattutto, delle conseguenze.
Mi unisco agli appelli del Sindaco di Castelnuovo di Porto Travaglini, degli operatori, delle associazioni e degli stessi cittadini che hanno manifestato nella notte a fianco dei migranti.
L’integrazione è costruttiva, non la paura. “
Benedetta Onori, segretario PD Anguillara S.
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI DICEMBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!