Valeriani (Capogruppo Pd Regione Lazio): a rischio 1200 posti di lavoro Amazon per ritardo autorizzazione

229

“Oltre 1200 posti di lavoro diretti e altrettanti con l’indotto: è questo l’impatto occupazionale che verrà generato nel territorio dallo stabilimento Amazon di Passo Corese. Il Governo e la Regione hanno stanziato risorse e realizzato investimenti infrastrutturali per convincere il colosso americano a scegliere il Lazio. Ora tutto rischia di saltare perché la Città Metropolitana non ha ancora autorizzato l’allaccio ad nuovo impianto di depurazione. Un ritardo colpevole e inaccettabile”.

Lo dichiara Massimiliano Valeriani, capogruppo PD alla Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui