12 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Il sindaco di Bracciano, replica a Gentili riguardo lo stato dell’acqua a Vigna di valle

Armando Tondinelli, primo cittadino di Bracciano, replica sul nostro giornale all’intervento di Gentili (PD), pubblicato ieri su L’Agone. “Il consigliere Gentili chiede notizie in una interrogazione riguardo lo stato dell’acqua a Vigna di valle, quando conosce perfettamente la situazione riportata dal sito del comune: proprio ora che uno degli obiettivi più importanti si sta concretizzando cerca di far vedere il suo interesse? Strano modo di fare politica! Il fatto concreto è che i lavori della fognatura entro metà giugno saranno terminati e finalmente questa amministrazione darà acqua ad una frazione che da anni non ne usufruisce a causa dell’inerzia dell’amministrazione che mi ha preceduto e che, ricordo, ha appoggiato la candidatura a Sindaco del consigliere Gentili. Infine ricordo che l’impegno preso con Acea e i comitati suggeriva la fine dei lavori entro il 31 marzo, questo ritardo non è dovuto a problemi di questa amministrazione ma alla burocrazia che ha rallentato le autorizzazioni”.

Ultimi articoli