Castelnuovo di Porto: controlli antidroga e un arresto da parte dei carabinieri

198

 

Castelnuovo di Porto (RM) – I Carabinieri della Compagnia di Bracciano, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, hanno arrestato una persona con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un’altra persona è stata denunciata a piede libero per lo stesso reato.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Rignano Flaminio hanno bloccato un giovane di nazionalità africana che si stava aggirando in atteggiamento sospetto lungo il perimetro del Centro Richiedenti Asilo Politico di Castelnuovo di Porto.

L’uomo, un 36enne del Gambia senza fissa dimora e con numerosi precedenti, è stato notato dai militari, impegnati nel monitoraggio della recinzione del Centro, mentre stava tentando di occultare 8,5 gr. di eroina e un bilancino di precisione in un tombino fognario.

Un altro ragazzo, un 36enne tunisino incensurato, è stato trovato in possesso di 46 gr. marijuana occultati in alcuni scaffali della sua abitazione di via Monte Funicolo.

Dopo la perquisizione, i Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto hanno sequestrato la droga e denunciato a piede libero l’uomo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui