29 Gennaio, 2023
spot_imgspot_img

Anguillara: l’associazione musicale invita alla preparazione dello spettacolo “sulle libertà”

All’insegna della contaminazione tra musica, teatro e poesia, il nuovo progetto dell’Associazione Doppio Diesis di Anguillara richiama l’attenzione su un tema senza tempo e per questo sempre attuale come quello della Libertà, presentata in tutte le sue varie sfaccettature: libertà personale, libertà dei popoli, libertà dal bisogno.

In fase di avvio in questi giorni, questo progetto prevede l’ideazione e la messa in scena di uno spettacolo che amalgama brani teatrali, letterari e poetici a canti e canzoni, classici e moderni; un repertorio musicale che spazia dal Va pensiero di Verdi alla canzone partigiana, da Bennato al folk sudamericano, dai gospel a John Lennon, troverà legami inesplorati con Esopo e Cervantes, Galileo e Martin Luther King, Trilussa e Nadia Anjuman, poetessa afghana.

Si tratta di un lavoro in divenire, assemblato strada facendo attraverso confronti e prove che vedono impegnati insieme il coro Diapason Amici della Musica diretto da Pierangela Ghezzo, musicisti e solisti, e attori coordinati da Fabio Del Croce.

L’intento è richiamare alla pratica musicale nuovi appassionati e offrire al pubblico qualche spunto di riflessione su un tema “alto”.

Il progetto è aperto a chiunque abbia un po’ di attitudine musicale e abbia voglia di fare musica insieme. Le prove del coro si tengono una/due volte la settimana (martedì/giovedì), dopo cena.

 

Per informazioni: 370/1313328 – 335/5212947 –  329/5722325

Ultimi articoli