Manziana: spettacolo di Teatro Forum alla scuola media di via Pisa

391

unnamed (8)“Non si è mai visto un livello di attenzione così alto per oltre due ore nella scolaresca; e – soprattutto – la partecipazione attiva anche di chi, di solito, rimane nell’ombra. E’ stata sicuramente una esperienza molto utile anche per il corpo docente che potrà fare tesoro di queste tecniche di coinvolgimento”. Parole raccolte a latere dello spettacolo di Teatro Forum che si è tenuto ieri 24 Novembre presso la sala Titina De Filippo, dell’Istituto Comprensivo Statale, in via Pisa a Manziana.

Lo Spettacolo di Teatro Forum intitolato “Il sacchetto dove lo metto?” per i ragazzi della Scuola Media di Manziana, con la tecnica della partecipazione degli studenti spett-attori, era stato concepito con l’intento di aumentare la conoscenza e la partecipazione giovanile alle problematiche connesse con la prevenzione e corretta gestione dei rifiuti: riduzione, riuso, riciclo e recupero. In un susseguirsi di situazioni, in cui gli studenti si proponevano con entusiasmo come protagonisti in scena, sono state affrontate le problematiche della raccolta differenziata, delle discariche con gli annessi problemi all’ambiente e alla salute dei cittadini, della dicotomia ambiente/lavoro. Si è trattato di un adattamento specifico di una performance già collaudata e che ha trovato spazio anche nel Festival Nazionale Italiano del Teatro dell’Oppresso (TDO), svoltosi a Napoli lo scorso mese di Ottobre. Lo spettacolo è stato messo in atto dal Teatro Instabile della Tuscia Romana (TITUR), un gruppo informale ma collaudato di performer del territorio sabatino, e sarà replicato a Manziana domenica 7 Dicembre – nel corso del mercatino – nella piazzetta antistante il Comune; altre date, dopo Bracciano e Anguillara, sono previste per Ladispoli (6 Dicembre presso “la Bottega del Fiore”), Cerveteri e Trevignano nel 2015.

Il Comune di Manziana, patrocinatore dell’evento e sempre sensibile alla partecipazione dei cittadini alle problematiche del territorio, ha espresso parole di ringraziamento tramite la dinamica Eleonora Brini, assessore alla Cultura e Pubbica Istruzione, al termine dello spettacolo.

“Il sacchetto dove lo metto?” è anche una “azione” specifica della Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti (SERR 2014, in inglese EWWR 2014) ed è registrato presso il database europeo delle azioni con il titolo in inglese “Where shall I put the bag?”; in quanto tale è stato validato per concorrere agli “EWWR Awards 2014” nella sua categoria specifica.

Una nota di colore per concludere: è stata smentito il coinvolgimento della Compagnia di Vincenzo Salemme, che era stata evocata, nell’immaginario della scolaresca, dalla presenza scenica del gruppo TITUR nonché dalla presunta somiglianza fisica con l’attore e regista napoletano di uno degli attori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui