Ladispoli: In bici contro la distrofia muscolare

97

In-biciL’Amministrazione comunale del sindaco Paliotta informa i cittadini che sabato 3 maggio alle ore 16,30 si svolgerà la manifestazione “In bici per fermare la duchenne”.

L’evento, patrocinato dall’assessorato alla mobilità in collaborazione con l’assessore alla cultura Francesca Di Girolamo e con il consigliere delegato alla sport Fabio Ciampa, consisterà in una corsa in bicicletta a scopo benefico, aperta a grandi e bambini, con lo scopo di raccogliere fondi da destinare all’associazione Parent Project che sostiene le famiglie che hanno figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

“L’evento – afferma l’assessore alla mobilità Pierlucio Latini che ha offerto il patrocinio a nome dell’amministrazione – si snoderà su un percorso di 5 km e attraverserà il centro di Ladispoli. Le strade interessate saranno viale Italia, via Taranto, via Firenze, via Castellammare di Stabia, via Ancona, via Duca degli Abruzzi, via Moretti, via Regina Elena, via del Mare, lungomare Marina di Palo, via dei Delfini e via Palo Laziale. Chiunque voglia partecipare può venire con qualsiasi tipo di bicicletta, chiediamo a tutti di indossare un indumento di colore verde per essere riconoscibili dagli organizzatori che stazioneranno lungo tutto il percorso per soddisfare ogni evenienza. La gara è ovviamente amatoriale, non conta l’ordine di arrivo, sarà importante la partecipazione di tanta gente per sostenere queste famiglie afflitte da un così grande problema. Alla fine della manifestazione ci sarà una merenda per tutti i partecipanti e l’estrazione della riffa che vede in palio una splendida bicicletta”.

In caso di maltempo la manifestazione sarà rimandata a sabato 10 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui