19 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Asl Roma4, ospedale Padre Pio, Bracciano, rimodulazione temporanea dell’attività di chirurgia

La Direzione Strategica della ASL Roma 4 comunica che le attività di chirurgia di elezione dell’ospedale Padre Pio di Bracciano sono state trasferite presso la struttura ospedaliera del San Paolo di Civitavecchia, a causa di una non prevista e temporanea carenza di medici chirurghi in servizio alla UOS Chirurgia Generale. Al Padre Pio, dal mese in corso, sarà garantita la sola emergenza/urgenza, mentre gli interventi in elezione, con particolare riguardo alle classi A, saranno eseguiti presso l’ospedale San Paolo dove sono state previste delle sedute dedicate ai pazienti già in lista d’attesa. Si rappresenta al riguardo che nel piano assunzionale, approvato nell’anno 2024, è stato autorizzato il reclutamento di 5 nuovi dirigenti medici chirurghi e, nell’attesa di espletare l’iter, si sta facendo ricorso all’istituto delle prestazioni aggiuntive e sono state avviate le procedure per il conferimento di incarichi a tempo determinato e/o regime libero professionale.

Ultimi articoli