1 Dicembre, 2022
spot_imgspot_img

Valcanneto, incontro sulle comunità energetiche rinnovabili

Prosegue il ciclo di incontri nel territorio promosso dall’Assessora alla Sostenibilità Ambientale Francesca Appetiti sul tema delle Comunità Energetiche Rinnovabili.

Dopo l’incontro estremamente partecipato dei giorni scorsi all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone, domenica 27 novembre alle ore 17:00 presso il Centro Polivalente di Largo Giordano a Valcanneto, il CDZ – Comitato di Zona di Valcanneto organizza un secondo incontro per analizzare e scoprire i vantaggi di questa nuova modalità di fare rete tra cittadini contro il caro energia delle bollette.

Ricco il parterre di interventi; oltre al Sindaco Elena Gubetti e all’Assessora Appetiti, saranno presenti Luigi Moruzzi, Promotore CER-V Insieme per Condividere – Comunità Energetica Rinnovabile Valcanneto, Mattia D’Arcangeli di Uniroma 1 – La Sapienza, Martina Marchetti, Rappresentante di CER Sasso ed una rappresentanza di Laureandi in Ingegneria Energetica Associazione FSA.

“Le Comunità Energetiche Rinnovabili stanno man mano prendendo piede in tantissime realtà – ha dichiarato Francesca Appetiti, Assessore alla Sostenibilità Ambientale del Comune di Cerveteri – gli aumenti di questi ultimi mesi alle bollette dell’energia elettrica, stanno minando le certezze di tantissime famiglie e imprese italiane, quest’ultime spesso costrette ad una drammatica chiusura per via dei costi oramai insostenibili. Un momento di forte tensione economica e sociale, verso le quali tantissimi cittadini si stanno in Comunità Energetiche Rinnovabili, una modalità alternativa e solidale di cooperazione”.

“La scorsa settimana – prosegue la Appetiti – durante l’incontro al Granarone sono state tantissime le adesioni dei cittadini e tanti altri ancora avrebbero voluto partecipare. Per questo, ringrazio davvero di cuore il Comitato di Zona di Valcanneto, sempre attivo in tantissime iniziative di promozione per il territorio, che si è immediatamente proposto per organizzare un secondo appuntamento su una tematica davvero importante. Chiaramente, l’evento è aperto a tutti. Sarà occasione di conoscenza, informazione e formazione”.

Ultimi articoli