3 Febbraio, 2023
spot_imgspot_img

Lions Club Bracciano Anguillara Sabazia Monti Sabatini, l’omaggio della bandiera

Riceviamo e pubblichiamo – L’11 novembre a Bracciano, via dei Lecci, sede della scuole elementari e dell’infanzia, ha avuto luogo una commovente cerimonia. Il Lions Club Bracciano Anguillara Sabazia Monti Sabatini ha donato alle scuole due nuove Bandiere italiana ed europea in occasione della celebrazione (posticipata per motivi organizzativi) della ricorrenza del 4 novembre, della Festa dell’Unità d’Italia e delle Forze armate.

Hanno partecipato tre scuole elementari e circa 60 alunni, con le loro maestre, che – radunatisi nel piazzale davanti alla struttura scolastica – hanno sfilato lungo il viale fino a fare fronte al luogo delle bandiere. In testa hanno portato i vessilli una socia Lions e una insegnante, seguite dal socio Lions Bruno Riscaldati, coordinatore dell’evento, e dall’assessore alla cultura del Comune di Bracciano Emanuela Viarengo. Il suono della “Canzone del Piave” ha accompagnato il corteo.

E’ seguita l’allocazione delle bandiere e immediatamente dal gruppo degli alunni è risuonato il canto degli italiani “ Fratelli d’Italia”. La partecipazione corale, limpida, perfetta nella dizione, convinta, gioiosa, dei cantori è stata commovente.

Hanno preso poi la parola il Lions Riscaldati, l’assessore Viarengo e l’insegnante, Milva Tavani, che ha organizzato la bella cerimonia con passione e maestria coadiuvata dalle colleghe, nonchè il portabandiera Lions Anna Ramella, già dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Trevignano Romano con plessi aBracciano, che – molta commossa – ha rivolto parole di plauso agli organizzatori, alle scolaresche ed a tutti i partecipanti.

Numerosi alunni hanno poi letto espressioni di ringraziamento per i nostri Caduti, ricordando il loro sacrificio per il raggiungimento dell’Unità d’Italia.
Claudio Diotallevi

Ultimi articoli