Il “Bruschetta tour” destina fondi per la lotta alla distrofia muscolare

252

Il “Bruschetta tour 2021”, raduno non competitivo di mountain bike organizzato da Matteo Russo, Roberto Zoffoli, Roberto Sbergami e Marco Flamminii Minuto per sostenere “Parent Project aps”, l’associazione di pazienti e genitori di figli affetti dalla distrofia muscolare di Duchenne e Becker, ha visto l’adesione di oltre 300 bikers e ha permesso di raccogliere fondi per 1800 euro.

Punto di ritrovo, partenza e arrivo il complesso francescano del Convento di S. Antonio di Padova messo a disposizione dall’amministrazione comunale di Oriolo, in una splendida giornata di sole che ha accompagnato il gesto atletico dei ciclisti su tre diverse opzioni di percorso e il pranzo finale all’interno del parco dei castagni.

«Non possiamo che ritenerci soddisfatti dell’esito della manifestazione – rimarcano i responsabili della kermesse – e di quanto la combinazione tra sport, solidarietà e convivialità possa portare a obiettivi e traguardi davvero significativi».

Dario Calvaresi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui