Covid, Sardegna, si filtrano gli arrivi

140

La Sardegna, unica regione bianca d’Italia, si prepara a una stagione turistica ad altissimo coefficiente di sicurezza sanitaria. L’obbligo dei test d’ingresso per chiunque arrivi nell’isola felice è scattato da ieri. Nei porti e negli aeroporti è attivo un sistema predisposto dalla Regione e allestito dall’Ats. Su 1.382 persone arrivate in nave o in aereo, 597 si sono sottoposte a tampone antigenico nelle postazioni in tutti gli scali. Solo tre le positività rilevate finora e in corso di verifica con il tampone molecolare. La bassa circolazione del virus in Sardegna viene confermata anche dal report regionale: 65 nuovi casi su quasi 29mila test (per effetto dello screening di massa concluso a Cagliari nel weekend), un tasso di positività dello 0,2% e un solo decesso in 24 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui