Ferrara, carcere per il compagno della donna uccisa

108

La relazione sentimentale tra Rossella Placani e Doriano Saveri era ormai alla fine. L’omicidio della donna sarebbe dunque maturato in un contesto di rottura della coppia, all’apice di una lite tra i due, lunedì sera. È l’ipotesi degli investigatori estensi, che la scorsa notte, dopo un interrogatorio durato diverse ore, hanno deciso di emettere un decreto di fermo nei confronti dell’artigiano edile felsineo, portato in carcere. Saveri ha negato e continua a negare tutto, ma la Procura di Ferrara, con il pm Stefano Longhi, e i carabinieri del reparto operativo, ritengono che il suo racconto dei fatti contenga non poche contraddizioni e lacune. Ora si cercheranno indizi per delineare sempre di più ed eventualmente rafforzare il quadro accusatorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui