Compostaggio, accordo Acea-Carabinieri

200

Acea e l’Arma dei Carabinieri hanno siglato un accordo di collaborazione per implementare soluzioni innovative nel trattamento dei rifiuti organici in un’ottica di economia circolare. Oggetto dell’intesa è il mini-impianto Acea Smart-Comp, realizzato in collaborazione con Enea e l’Università della Tuscia per il trattamento diffuso e partecipato del rifiuto organico ‘a chilometro zero’ prodotto dalle grandi utenze (ad esempio mense, ospedali, aeroporti), con una capacità di 40t/anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui