LAGONE

Fiumicino, no di Costa e Franceschini all’ampliamento dell’aeroporto. “Impatto eccessivo sulla riserva del litorale”

Fiumicino, no di Costa e Franceschini all’ampliamento dell’aeroporto. “Impatto eccessivo sulla riserva del litorale”
Agosto 08
04:36 2020
Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha firmato, di concerto con il ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini, il decreto nel quale è espresso il giudizio negativo sulla compatibilità ambientale del “Master Plan 2030” dell’aeroporto di Fiumicino, presentato da Enac.

Lo rende noto il ministero dell’Ambiente. “La proposta dell’ampliamento dell’aeroporto di Fiumicino – osserva il ministro dell’Ambiente Sergio Costa nella nota – avrebbe impattato in maniera imponente su una parte della riserva del litorale romano, violando una serie di vincoli. Già ad ottobre era arrivato il parere negativo della commissione Via-Vas. Adesso, dopo tutti i necessari passaggi amministrativi, c’è la firma definitiva”.
Sarà disponibile sul sito del ministero dell’Ambiente, assieme al parere della Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via e Vas e al parere del ministero per i Beni e le attività culturali.

“La proposta dell’ampliamento dell’aeroporto di Fiumicino – osserva il ministro dell’Ambiente Sergio Costa – avrebbe impattato in maniera imponente su una parte della riserva del litorale romano, violando una serie di vincoli. Già ad ottobre era arrivato il parere negativo della commissione Via-Vas. Adesso, dopo tutti i necessari passaggi amministrativi, c’è la firma definitiva”

(La Repubblica)

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020