LAGONE

Bracciano: scatta il divieto di sport all’aperto

Bracciano: scatta il divieto di sport all’aperto
marzo 20
15:35 2020

Di Cinzia Orlandi

E’ di poche ore fa la nuova ordinanza  del sindaco di Bracciano, Armando Tondinelli, che vieta la pratica di ogni attivita’ ludica o sportiva all’aperto. Nell’ordinanza si legge che viste le gravissime ed irreparabili conseguenze collegate all’eventuale ulteriore incremento delle positività al virus, si ritiene necessario disporre misure temporane ed urgenti per la tutela della salute della collettività, evitando, il più possibile, episodi ed occasioni di contagio. Scatta cosi’ da oggi la sospensione su tutto il territorio comunale di qualsiasi pratica sportiva, ludica, ricreativa e delle attività motorie svolte all’aperto, in luoghi pubblici, anche in forma individuale fino al prossimo 3 aprile. L’uscita con gli animali domestici sara’ comsentita soltanto nelle vicinanze della propria abitazione e per il tempo strettamente necessario. Intanto continuano i controlli di rispetto delle restrizioni da parte del Corpo Interpolizia di Polizia Locale,  diretto dal Comandante,  Claudio Pierangelini, che da domani vigileranno anche sul rispetto dei nuovi provvedimenti adottati oggi dal sindaco.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI APRILE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!