Il Portogallo vuole tassare i pensionati europei

127

In Portogallo il partito socialista al governo ha proposto di tassare fino al 10% i pensionati europei che si stabiliranno nel paese da quest’anno. La proposta è contenuta in un emendamento alla finanziaria del 2020. Al culmine della crisi finanziaria nel 2009, Lisbona aveva esentato gli europei dal pagamento delle tasse per 10 anni a condizione che vivessero in Portogallo per sei mesi all’anno.

Fonte Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui