LAGONE

“Europe is a State of Mind” Canale Monterano in un progetto europeo con altri 16 comuni del Vecchio Continente

“Europe is a State of Mind”  Canale Monterano in un progetto europeo con altri 16 comuni del Vecchio Continente
gennaio 19
18:53 2020

COMUNICATO STAMPA

“Europe is a State of Mind”

CANALE MONTERANO – Si conclude oggi in Montenegro “EUISM, Europe is a State of Mind”, progetto finanziato dall’Unione Europea, che metterà in rete sedici tra Comuni e associazioni del Vecchio Continente su temi come il volontariato, l’euroscetticismo, la cooperazione interculturale, lo scambio di buone pratiche.

Il primo di questi incontri è stato fissato appunto ad Herzeg Novi, Montenegro, ed incentrato sul tema del volontariato. I lavori sono stati aperti dalla Dott.ssa Tamara Vujović, per il Comune ospitante e dal Sindaco di Qala (Malta), Paul Buttigieg, capofila di EUISM, il quale ha delineato le linee principali del progetto. Successivamente, tutte le delegazioni hanno presentato le loro comunità e illustrato le iniziative di volontariato che rappresentano eccellenze nei loro paesi. Canale Monterano è presente a Herzeg Novi per l’avvio del progetto con il Sindaco Alessandro Bettarelli e una piccola rappresentanza dell’associazione “Amore è rispetto”, guidata dal Presidente Eugenio D’Aiuto.

“È la prima volta che Canale si affaccia sul mondo dei progetti europei e per questo ringraziamo i nostri amici di Qala, comune gemellato, per averci coinvolto in questa bella esperienza. Ringraziamo anche la società Ace20 di Orte, che ha scritto e ideato EUISM, aggiudicatosi il terzo posto del programma europeo ‘Europe for citizens’. L’obiettivo è di entrare in un mondo, quello dei finanziamenti europei, che vede l’Italia troppo indietro rispetto ai partner continentali, per poi esplorarlo a 360 gradi. L’esperienza specifica in ‘Europe is a state of mind’ ci permetterà invece di conoscere altri comuni e associazioni dell’UE ed entrare in una rete virtuosa di buone pratiche, idee, progetti.“

“Saremo anche uno dei cinque Comuni – continua il Sindaco Bettarelli – che ospiteranno eventi tra i sedici partner del progetto. Non vediamo l’ora di far conoscere la nostra comunità a questi amici che provengono da tutta Europa, condividendo la voglia di conoscersi meglio per vivere insieme in futuro. Qui a Herzeg Novi abbiamo presentato il nostro grande volontariato, iniziando dalle attività della Pro-Loco, del Comitato 40enni, delle Contrade, delle nostre tante associazioni, per arrivare infine alle tante iniziative più o meno spontanee che fanno di Canale una collettività fondata sul volontariato. Tra le tante, abbiamo voluto far conoscere più da vicino il lavoro dell’associazione ‘Amore è Rispetto’, impegnata non solo a Canale, ma in tutto il nostro territorio sul tema della violenza di genere.”

“La nostra presentazione ha colpito molto – conferma il Presidente dell’associazione ‘Amore è Rispetto’ Eugenio D’Aiuto – e numerose sono state le richieste di contatto e scambio di informazioni su un tema che, purtroppo, è attuale non solo in Italia. Nel contempo abbiamo potuto conoscere altre realtà basate sul valore unificante del volontariato e condividere con loro esperienze, modalità e, infine, respirare quell’entusiasmo che è l’ingrediente principale del volontariato a Canale come nel resto d’Europa”.

Canale Monterano 20-01-2020

 

L’Amministrazione Comunale

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *