LAGONE

Anguillara: festa per il 26° anniversario della rivista L’agone

Anguillara: festa per il 26° anniversario della rivista L’agone
agosto 05
11:48 2019

Dibattiti, presentazione di libri e la visita archeologica nella Domus Romana dell’Acqua Claudia

Anguillara: festa per il 26° anniversario della rivista L’agone

 

Si è svolta sabato 29 giugno la festa per il 26° anniversario del giornale “L’agone” presso la Domus Romana situata all’interno dello stabilimento dell’Acqua Claudia ad Anguillara. L’evento si è svolto in collaborazione con l’Associazione Antica Clodia: prima si è tenuto un dibattito culturale sul presente e il futuro della comunicazione, al quale hanno preso parte Salvatore Scaglione, membro del Consiglio di Amministrazione del giornale, il dottor Ferdinando Dell’Agli, il professor Silvano Martucci dell’Istituto “Salvo D’Acquisto” e la giornalista Paola Scarsi. Si è parlato della differenza tra quello che era il passato e quello che sarà il futuro. Il tutto passando per un presente nel quale è difficile affermarsi professionalmente in quanto le macchine hanno sostituito quello che era in parte il lavoro dell’uomo. E’ stata dunque sottolineata l’importanza di non farsi sopraffare, ma di mostrare capacità e competitività. All’evento hanno partecipato relatori del giornale, il direttore Luca Cesari e il Presidente Giovanni Furgiuele, che ha introdotto anche un altro tema legato ai tentativi di rilanciare l’economia e di conseguenza i posti di lavoro: “troppo spesso ci sono state politiche che hanno guardato al presente e all’immediato futuro senza preoccuparsi di eventuali strategie e riforme particolari volte ad una inversione di tendenza rispetto al liberalismo sfrenato di un mercato globale ingovernabile preda dei grossi poteri economici e il profitto di poche persone ha contato di più rispetto alla vita di altre. In tutto ciò dobbiamo affrontare la competizione globale che si gioca sulla conoscenza e di conseguenza sulle competenze e capacità per agire al meglio nel campo della ricerca e quindi dell’innovazione”.

Successivamente si è svolta la presentazione del libro “Poltrone Vista Mare” di Vespina Fortuna per poi proseguire con l’archeologo Paolo Lorizzo, che ha condotto una visita nel parco dove sono stati svolti scavi archeologici.

L’evento si è concluso con un buffet e con un ringraziamento da parte del Presidente Furgiuele rivolto a tutti i partecipanti: al Vice Presidente dell’Antica Clodia, Mario Dolci, alla Società “Sorgenti Acqua Claudia”, al Sindaco di Trevignano Claudia Maciucchi, nonché a tutti coloro che partecipano con impegno e costanza mantenendo attiva la vita del giornale.

Claudia Reale

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *