LAGONE

Bracciano. Nuovo comunicato del consigliere Donato Mauro

Bracciano. Nuovo comunicato del consigliere Donato Mauro
settembre 26
16:11 2018

Riceviamo e pubblichiamo.

PER DOVEROSA INFORMAZIONE DEI CITTADINI DI BRACCIANO
Comunicato n.2 SUI RISULTATI DELLA GIUNTA TONDINELLI

                                                 Continua lo spreco di denaro pubblico 

1.A seguito della deliberazione della Corte dei conti che ha bocciato il piano di riequilibrio del Comune di Bracciano avendolo valutato non congruo ai fini dell’equilibrio finanziario dell’Ente , la giunta comunale ha deciso di affidare all’avvocato Alessandro Lucchetti l’incarico di predisporre il ricorso avverso la decisione della stessa Corte.

L’affidamento di tale incarico comporterà un onere pari a circa 11 mila euro .

Evidentemente la lezione non è servita visti i risultati della precedente decisione di affidare ad una società di S. Miniato il compito di aiutare la giunta ad aggiornare il piano di riequilibrio finanziario e di affiancare il Comune nella gestione del bilancio di previsione 2017/2019 con una spesa pari a circa 13 mila euro.

A ciò si devono aggiungere quasi 5 mila e 400 euro corrisposti ad un’altra società” Idea Pubblica” che avrebbe dovuto trovare la risposte giuste da contrapporre alle osservazioni della Corte dei conti.

In pratica la riconosciuta incapacità della giunta di gestire le problematiche connesse con la elaborazione del piano di riequilibrio finanziario ci costano fino ad ora quasi 30 mila euro oltre agli stipendi di due assessori al bilancio.

2.A seguito della DIFFIDA della Regione Lazio Area “Vigilanza Urbanistico-Edilizia  e Contrasto all’Abusivismo” riguardante l’ Errata Modifica della destinazione Urbanistica del territorio in località La Lobbra, la giunta ha deciso di affidare ad un tecnico l’incarico di verificare la rispondenza delle tavole che costituiscono una sorta di ausilio, in pratica una legenda per agevolare, ritengo, ai non addetti ai lavori la lettura delle prescrizioni del PRG.

Il tecnico si chiama Gennaro Farina che tra l’altro ha contribuito alla progettazione del PRG e sa bene che la destinazione urbanistica legittima è quella contenuta nel PRG attualmente vigente.

Il preventivo di spesa per quest’altro incarico è pari a circa 29 mila euro.

3. A seguito della comunicazione del Ministero dell’Interno che  autorizzava l’assunzione di due persone, ex art.110, un tecnico istruttore e uno addetto alla manutenzione, sulla base della considerazione che il bilancio di riequilibrio era ancora all’esame della Corte dei conti, il Sindaco procedeva, pur avendo nel frattempo ricevuto la comunicazione della Corte dei conti riguardante la bocciatura del piano di riequilibrio finanziario, ad assumere l’architetto Lidia Becchetti e a predisporre gli atti per l’assunzione della seconda persona.
A questo punto sono stati assunti : un tecnico dall’esterno, n.3 ex art.110 e ho appreso oggi che è stato pubblicato un bando per un altro ex 110.
 Ciò nonostante tutti sappiano che il bilancio di riequilibrio è stato bocciato e che la pianta organica del Comune dispone di personale con provata esperienza in grado di ricoprire i suddetti incarichi.
4. In sintesi, tra spese legali, spese per assunzione di tecnici esterni e spese per consulenze varie, il Comune di Bracciano ha speso in meno di due anni oltre 200 mila euro (facendo un calcolo approssimativo e prudente).
 
5. Per completezza segnalo  che la” sezione trasparenza” del sito comunale non è aggiornata da            alcuni mesi.Meno male che la trasparenza era uno dei gridi di battaglia  di Tondinelli 

Ho ritenuto doveroso, come promesso, fornire puntuale informazione lasciando ai cittadini ogni legittima valutazione e ponendo una domanda:

Con questi soldi non avremmo fatto meglio a ripristinare la piena fruibilità dei campi sportivi, dei palazzetti, del centro civico , dei luoghi di aggregazione sociale e magari riparare per bene almeno qualche buca ?

Donato Mauro

Consigliere comunale

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!