LAGONE

Ladispoli. Avviso agli esercenti per le celebrazioni dei matrimoni e delle unioni civili dell’assessore al personale, Amelia Mollica Graziano

Ladispoli. Avviso agli esercenti per le celebrazioni dei matrimoni e delle unioni civili dell’assessore al personale, Amelia Mollica Graziano
maggio 07
11:57 2018

Avviso agli esercenti per le celebrazioni dei matrimoni e delle unioni civili

“Come avevamo annunciato quando il Consiglio comunale approvò il nuovo regolamento sulla celebrazioni dei matrimoni e delle unioni civili, abbiamo messo in moto il meccanismo che permette a tutte le attività ricettive di Ladispoli di poter mettere a disposizione i propri spazi per ospitare le cerimonie”.

A parlare è l’assessore al personale, Amelia Mollica Graziano, che ha annunciato la pubblicazione dell’avviso che armonizza la disciplina sui matrimoni e sulle unioni civili, offrendo nuove prospettive agli operatori economici che vorranno raccogliere la proposta.

“Da adesso – prosegue l’assessore Amelia Mollica Graziano – tutti i concessionari di spiagge demaniali, proprietari di castelli, parchi, siti aventi pregio storico ed ambientale, agriturismi, ristoranti, alberghi e strutture ricettive in genere, ovviamente muniti di regolare concessione, possono presentare istanza di adesione finalizzata a concedere in comodato d’uso gratuito al Comune di Ladispoli, per la durata di tre anni soggetta a rinnovo espresso, una porzione di idonei spazi e locali di cui sono titolari, ed eventuali aree di pertinenza, per la celebrazione di matrimoni e unioni civili. In precedenza le due cerimonie erano separate visto che il regolamento disciplinava soltanto il matrimonio, mentre per le unioni civili erano state inserire delle postille. Da oggi le due cerimonie sono state unificate come iter burocratico e sono equiparate. L’aspetto più importante è la possibilità di celebrare matrimoni ed unioni al di fuori del palazzetto comunale in luoghi suggestivi che i cittadini potranno scegliere in un apposito albo che sarà pubblicato sul sito comunale. L’amministrazione torna a rivolgere un appello a tutti gli esercenti che volessero ospitare i loro spazi per la celebrazione delle cerimonie. L’avviso non avrà scadenza, ci auguriamo una massiccia partecipazione degli operatori economici”.

L’Ufficio stampa

Ladispoli 07.05.18

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI LUGLIO 2018!

Iscriviti alla Newsletter!