LAGONE

PADDLE: CIRCOLO CORTE DEI CONTI SUL TETTO DI ROMA

PADDLE: CIRCOLO CORTE DEI CONTI SUL TETTO DI ROMA
agosto 03
16:39 2017

ROMA – Da qualche giorno il paddle fa rima con il Circolo Magistrati della Corte dei Conti. La squadra composta da Gianmarco Amore, Claudio Carnevali, Gianluca Castiglione, Andrea Cauli, Fabio Celentani, Enrico Guglielmi, Fabio Mastrocola e Fabrizio Tropiano ha vinto la seconda edizione della prestigiosa Coppa Canottieri dedicata a questa disciplina che sta riscuotendo sempre più successo dentro i confini di Roma. In finale il Circolo Magistrati della Corte dei Conti ha superato in maniera netta il TC Parioli, campione uscente. Di più. Gianluca Castiglione è stato nominato miglior giocatore dell’intera manifestazione nonostante la febbre che ha messo in pericolo la sua presenza in semifinale e finale.
CASTIGLIONE – “Come molti amanti del paddle sono un ex tennista – spiega Castiglione – Questo sport è semplice e intuitivo, bastano due lezioni e puoi giocare, anche se il vero divertimento arriva quando inizi a usare le pareti, a capire i ribalzi della pallina, se no può diventare noioso, una sorta di racchettoni in spiaggia. Il successo del paddle a Roma? I campi in città sono sempre di più. Ma ancora non ha preso piede nel nord Italia. Eppure riesce a catturare l’attenzione di grandi e piccoli. Un esempio lampante è arrivato durante gli ultimi Internazionali d’Italia: non c’era persona che non si è fermata a vedere almeno cinque minuti di scambi…”. Insomma, il presente e futuro si chiama paddle. Il movimento può solo crescere.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2017!

Iscriviti alla Newsletter!