30 Marzo, 2023
spot_imgspot_img

Bracciano, al via progetto “Alternanza Scuola-Lavoro” al Liceo “Vian”

 

E’ partito martedì 10 gennaio il progetto “Alternanza Scuola – Lavoro” che ha coinvolto gli studenti del liceo scientifico “Ignazio Vian” di Bracciano, e dal mese di febbraio saranno coinvolti anche gli alunni del liceo S. Gabriele di Roma, presso la Biblioteca Comunale e l’Archivio storico di Bracciano.

«L’obiettivo – ci dice la responsabile della biblioteca la dottoressa Ersilia Chiavari – è quello di affiancare la scuola nel percorso formativo dei ragazzi, avvicinandoli al mondo del lavoro per arricchire il bagaglio di competenze teoriche con la pratica professionale».

L’alternanza scuola– lavoro è un modello di apprendimento che permette ai ragazzi della scuola secondaria superiore, di svolgere il proprio percorso di istruzione realizzando una parte della formazione presso un’impresa o un Ente del territorio. Si tratta di una nuova visione della formazione, che nasce dal superamento della separazione tra momento formativo e applicativo e si basa sull’idea che l’educazione formale, l’educazione informale e l’esperienza di lavoro possano combinarsi in un unico progetto formativo.

Gli studenti affiancati dalla dottoressa Chiavari acquisiranno le nozioni base relative al funzionamento della biblioteca comunale, tra cui la conoscenza del patrimonio documentario-iter del libro, del funzionamento della biblioteca pubblica nei suoi aspetti di back office e di front office e dei sistemi di classificazione e collocazione documentaria.

Per quanto riguarda invece l’Archivio storico «gli alunni – prosegue la dottoressa Chiavari –acquisiranno i principi basilari della scienza archivistica attraverso la redazione di elementari strumenti di corredo, quali elenchi di consistenza ed indicizzazione di alcuni dei registri conservati all’interno dell’Archivio stesso. Inoltre, agli stessi alunni sarà poi illustrato il concetto di fonte documentaria declinato nella ricerca storica».

Claudia Reale

Ultimi articoli