Bracciano, Istituto superiore “Salvo D’Acquisto” apre le porte alla formazione agraria

330

Dal prossimo settembre 2016 partiranno le prime classi che frequenteranno l’indirizzo di studi Agrario, con specializzazione in agraria, agroalimentare e agroindustria. Negli ultimi anni l’Europa ha focalizzato la sua attenzione verso il mondo agroalimentare ma si è rilevata carenza di figure esperte in questo settore.

I numerosi bandi di concorso per i posti di rilievo nel campo agroalimentare e dell’agroindustria sono la prova dell’importanza di questo indirizzo di studi. L’Expo, per esempio, ha messo in evidenza, a livello mondiale, la necessità di rivalutare e incrementare percorsi di studio in questo particolare ed essenziale settore.

L’Istituto “Salvo D’Acquisto”, in linea con le più attuali esigenze, offrirà il nuovo indirizzo di studi per sintetizzare la necessità lavorativa ed economica del nostro Paese con una specializzazione di alto contenuto nel settore, adattata alla valorizzazione del territorio in cui viviamo.

Il percorso formativo prevedrà, infatti, tre articolazioni: “produzioni e trasformazioni”, “gestione dell’ambiente e del territorio” e “viticultura ed enologia”. Lo studente che sceglierà l’indirizzo Agrario potrà scegliere l’articolazione desiderata al terzo anno. Il personale docente è scelto tra professionisti del settore, quali agronomi, biologi, veterinari, chimici, ingegneri.

Ogni studente verrà coinvolto attivamente nelle pratiche di lavorazione aziendale come, ad esempio, nel mondo della viticultura, dove potrà cimentarsi nell’attività di potatura, raccolta e spremitura dell’uva, la lavorazione del mosto in vino, l’imbottigliamento e lo studio dell’etichetta. Per quanto riguarda l’indirizzo animale, invece, in collaborazione con aziende partner, i ragazzi seguiranno l’allevamento, la nascita dei capi, le vaccinazioni previste, la mungitura del latte e la sua trasformazione in formaggio.

La scuola sta siglando convenzioni con Enti importanti del settore del territorio laziale, come l’Ente Parco, che da un contributo certamente importante per far maturare esperienze dirette agli studenti.
Le iscrizioni al nuovo anno rimangono aperte e molte sono già le domande che sono arrivate per perseguire questo percorso della nuova esperienza formativa dell’Istituto.

Per chi volesse dedicarsi all’indirizzo “Tecnico Agrario” le iscrizioni per l’anno scolastico 2016/2017 sono ancora aperte e la scuola ha attivato la procedura di iscrizione diretta presso il complesso scolastico di Castel Giuliano (Bracciano) in via P.zza Santa Croce, n°2. Altre informazioni possono essere reperite sul sito www.scuolaeformazione.com o contattando il numero 06.9987464.

Federica D’Accolti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui