LAGONE

Formello: Regione Lazio, avanti con polo europeo industria spettacolo e comunicazione

Formello: Regione Lazio, avanti con polo europeo industria spettacolo e comunicazione
Ottobre 19
19:03 2015

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato il protocollo di intesa per il sostegno alla realizzazione nel comune di Formello di un polo europeo dell’industria dello spettacolo e della comunicazione, che favorisca la concentrazione di servizi e funzioni altamente specializzate, ricollegabili agli insediamenti radiotelevisivi di Saxa Rubra, e, più in generale, il potenziamento del sistema produttivo locale dell’audiovisivo regionale. La firma del protocollo, fa sapere la Regione Lazio, è il frutto di un lungo percorso di confronto, che ha già portato alla sottoscrizione del documento da parte del sindaco di Formello, Sergio Celestino, e dal vicesindaco della città metropolitana di Roma Capitale, Mauro Alessandri. Un lavoro che ha coinvolto, oltre alla presidenza della Regione, quattro distinti assessorati: Sviluppo Economico, Formazione, Politiche del Territorio e Infrastrutture. Gli enti coinvolti si impegnano a “collaborare per la realizzazione di un sistema produttivo integrato, a vocazione internazionale, specializzato nel settore delle tecnologie audiovisive e della comunicazione”, mediante lo sviluppo di una “nuova area produttiva, a specialistica vocazione sul settore delle tecnologie e della medialità e della comunicazione che, inserita nell’area del Comune di Formello e integrata con l’esistente Area Industriale Olmetti, possa contribuire allo sviluppo ed alla internazionalizzazione del settore dell’audiovisivo del Lazio”.
A fare da garanzia sull’intero processo, il protocollo prevede l’istituzione di una cabina di regia presieduta direttamente dal presidente della Regione Lazio e composta, oltre che dal Comune di Formello e dalla città metropolitana, da ben cinque assessorati: Sviluppo Economico, Formazione e Ricerca, Politiche del Territorio, Infrastrutture, Cultura. ”Con la firma del protocollo per il polo europeo dell’industria dello spettacolo e della comunicazione – sottolinea Zingaretti – creiamo finalmente le condizioni affinché si realizzi un progetto in cui abbiamo molto creduto. Con la collaborazione preziosa della città metropolitana e del Comune di Formello rendiamo possibile la realizzazione di un incubatore di servizi e funzioni altamente specializzati con una vocazione del settore dell’audiovisivo e della comunicazione. Tutto questo in piena sinergia con la cittadella della radiotelevisione a Saxa Rubra, con l’obiettivo di favorire nuova occupazione in un settore in forte espansione dal punto di vista della produzione e della creatività”. “La città di Roma ha sempre più bisogno del territorio metropolitano” dichiara Sergio Celestino, sindaco di Formello. “Il polo di Formello, integrandosi con Tecnopolo Tiburtino e Cinecittà – conclude – renderà più competitivo l’intero comparto audiovisivo di Roma e del Lazio, rilanciando sviluppo e occupazione di qualità”.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI OTTOBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!