16 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Bracciano: successo per la mostra esposta al Chiostro degli Agostiniani

Dal primo al cinque luglio 2015 si è svolta una importante mostra d’ arte collettiva presso il prestigioso Chiostro degli Agostiniani – Museo Civico- Bracciano (Rm), promossa dall’associazione ‘’ Incontro & Territorio’’ e dall’ associazione ‘’ Officina del Tirreno’’ con la direzione dalla Prof. essa Nazzarena Cuicchi, anch’ essa espositrice insieme ad altri 13 artisti.

Pietro Sarandrea ha partecipato all’ evento presentando tre opere accuratamente lavorate con la tecnica dripping; l’ artista riesce sempre, con questo metodo di pittura reso noto dal M° Pollock, a far immergere lo spettatore in una atmosfera informale apparentemente priva di qualsiasi messaggio, invece, con una attenta osservazione, si possono cogliere delle forme nascoste nei grovigli di colore magistralmente distribuite.

Per capire bene le opere di Sarandrea bisogna accantonare i canoni classici di lettura pittorica, dove la forma rappresentata, vuoi un panorama oppure un ritratto ecc.., danno luogo all’ emozionalità cosciente e razionale, invece calarsi in un contesto onirico- surreale dove le sensazioni ancora senza forma trasmettono messaggi inconsci.

Ultimi articoli