17 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

“Challenges in Laparoscopy, Robotics & AI”, trasmessi in diretta tre interventi di chirurgia urologica dal San Filippo Neri

L’Auditorium della Tecnica di Roma ha ospitato dal 5 al 7 giugno la ventesima edizione del “Challenges in Laparoscopy, Robotics & AI (CILRAI)”, l’incontro internazionale più importante dedicato alla chirurgia urologica dal vivo. Dal 2004 l’evento rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per la comunità medica internazionale, attirando ogni anno i migliori urologi da tutto il mondo per una tre giorni di apprendimento, innovazione e confronto.

Nel corso del convegno i partecipanti hanno avuto l’opportunità di assistere a oltre 45 interventi chirurgici dal vivo realizzati dai migliori urologi al mondo, proiettati simultaneamente su tre grandi schermi. Tre degli interventi di urologia robot-assistita trasmessi – due Prostatectomie Radicali Robotiche (RALP) e una Nefroureterectomia (NUT) – sono stati eseguiti presso il reparto di Urologia dell’Ospedale San Filippo Neri. Oltre alla chirurgia urologica in diretta, sono stati proiettati diversi interventi preregistrati su casi rari della durata di 25 minuti eseguiti nel corso l’ultimo anno da specialisti internazionali, che hanno fornito ai giovani urologi conoscenze essenziali per la loro formazione e un’esperienza di apprendimento personalizzata e immersiva.

“Siamo orgogliosi di aver ospitato a Roma una manifestazione di tale rilevanza, che rafforza il profilo scientifico del nostro Ospedale e di tutta la ASL Roma 1”, ha dichiarato a margine dell’evento il Dott. Marco Martini, Direttore dell’Unità di Urologia del Presidio Ospedaliero San Filippo Neri – ASL Roma 1 e tra i Direttori del Congresso. “L’edizione di quest’anno, alla luce dell’alta qualità degli interventi proiettati e delle innovazioni tecnologiche presentate, ha confermato ancora una volta come queste iniziative possano rappresentare dei momenti preziosi di formazione per i professionisti dell’urologia e di confronto e aggiornamento sulle ultime tecniche chirurgiche”.

Nato nel 2004 come “Challenges in Laparoscopy (CIL)”, il congresso si è significativamente evoluto nel tempo, approfondendo anche i temi collegati alle più recenti innovazioni in robotica e, da quest’anno, in intelligenza artificiale. L’edizione 2024, infatti, si è presentata con un nuovo nome, “Challenges in Laparoscopy, Robotics & AI”, per riflettere il ruolo sempre più centrale di questa tecnologia in rapidissima diffusione in ogni campo.

Ultimi articoli