2 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

Vento forte a Bracciano, intervengono i Vigili del Fuoco

Il vento fa cadere dal tetto del Duomo di Bracciano lastre di peperino. Interdetta la piazza dai VVFF del fuoco. Sospese le attività del Museo del Duomo.

Le forti raffiche di vento che nella mattinata di sabato 2 dicembre imperversavano a Bracciano si sono fatte sentire in tutta la loro forza sul Duomo Santo Stefano Protomartire.

Proprio poco dopo le 10.30, quando da pochi minuti i portoni erano stati aperti ai visitatori dai volontari del Museo, alcune consistenti lastre di peperino sono volate via dal tetto.

Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone che in quel momento si trovavano nei pressi del sagrato del Duomo. Sono stati immediatamente allertati i VVFF del fuoco che, dopo essere prontamente intervenuti, hanno provveduto a transennare la piazza, nella quale al momento è interdetto l’accesso.

L’Associazione Forum Clodii che, da anni cura il Museo dell’Opera del Duomo, presente all’interno dell’antica struttura, cuore della cittadina lacustre, fa sapere che gli architetti ed i geometri dell’associazione stessa si sono già attivati per cercare di risolvere la situazione. Al momento in seguito all’accaduto sono state infatti sospese le attività del Duomo e l’apertura del Museo.

Cinzia Orlandi 

 

Ultimi articoli