24 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Straccapaesi 2023, vincono Rofena e Cavino

A conquistare la Straccapaesi 2023 è Andrea Rofena, che taglia il traguardo con grande vantaggio sugli antagonisti al punto di permettersi il lusso di farsi accompagnare dai suoi due figli, che messi insieme neanche hanno dieci anni. Rofena conquista la gara che lambisce i tre comuni di Vignanello, Vallerano e Canepina, col tempo di un’ora e otto secondi; alle sue spalle Alessio Biagioni (1.01.31) e Giorgio Menicocci (1.02.32).

In campo femminile successo per Pamela Cavino (1.19.02), che ha preceduto sul traguardo Monica Santini (1.19.10) e Manuela Torre (1.22.27).

Madrina dell’evento Manuela Olivieri, moglie di Pietro Mennea, ad assegnare le coppe ai vincitori il sindaco di Vallerano Adelio Gregori, accompagnato dal consigliere Sara Pacelli, il vice sindaco di Vignanello Sabrina Sciarrini e Federico Pera consigliere allo sport del Comune di Canepina.

La società presente col maggior numero di atleti al via è stata l’Alto Lazio (20 podisti al via), alle sue spalle i nove di “Piano ma arriviamo” e terza piazza ex aequo per “Zero watt” e “Fiano Romano”, entrambe con sette atleti al via.

“Stiamo già lavorando per l’edizione 2024, che vedrà partenza e arrivo a Canepina” ha dichiarato il deus ex machina della manifestazione Massimo Ercoli, che valuterà anche l’ipotesi di anticipare di qualche settimana la gara.

Ultimi articoli