31 Gennaio, 2023
spot_imgspot_img

Libri, Bracciano, appuntamento il 19 gennaio

“Pietre” è il titolo del secondo romanzo poliziesco di Vespina Fortuna Ledda, protagonista ancora l’ispettrice Andrea Dufour, l’ambientazione sempre la Sardegna.

Arzudili. Marzo 1982. Una mareggiata scaraventa un corpo sugli scogli di Cala Manna, di sicuro è di una donna, ma risalire alla sua identità sembra impossibile, è rimasta per troppo tempo in acqua.

Non avendo elementi su cui lavorare, si pensa subito a un suicidio ma l’esame autoptico rivela due sorprese: la donna era già morta quando è stata gettata in mare e il suo esofago contiene quindici pietre di ossidiana, tali e quali a quella che qualche anno prima aveva accidentalmente soffocato Gioconda, la figlioletta di due anni di Marilena Bua…

Ultimi articoli