2 Dicembre, 2022
spot_imgspot_img

Oriolo Romano, conclusa la sagra del fungo

Nella splendida Piazza Umberto I, della bella cittadina di Oriolo Romano, si e’ conclusa la lunga maratona della Sagra del Fungo. Ottima organizzazione, qualita’ dei prodotti da degustare e un servizio di alta scuola con personale volontario, che hanno nel corso delle otto giornate, dimostrato disponibilita’, passione e quanto necessario, per rendere gradevole alle migliaie di persone, venute da ogni parte di Roma e Provincia e costretti a file lunghissime, ma rispettose e pazienti, ma sicuri di trovare qualita’ nei menu’.
La cornice di Palazzo Altieri e della meravigliosa Villa Altieri, hanno permesso a tanti di trovare occasioni di visitare le meraviglie all’interno, ammirando le tante opere d’arte e/o farsi delle distensive passeggiate, favorite anche dalla splendida giornata primaverile.
Agli Organizzatori, all’Associazione Culturale Oriolo Romano e al suo Presidente Enrico Lo Sardo, il nostro plauso, per quanto hanno saputo fare, dopo due anni di sospensione, causa COVID, trovato le energie e la grande voglia di fare squadra, creare armonia e dare respiro alle attivita’ commerciali della citta’. Bravi e al prossimo anno.
La Redazione L’agone

Ultimi articoli