Vaccini, un gesto da libro “Cuore”

98

Gesto da libro “Cuore”, un uomo di 91 anni si è offerto di cedere la sua dose di vaccino antiCovid alla madre di un disabile. «Vaccinate prima lei – ha detto –, è una mamma con un bambino disabile, lei davvero non può ammalarsi, e non può permettersi di portare il virus in casa. Io ho 91 anni…». L’anziano ha appuntamento dal medico giovedì e vorrebbe lasciarle il posto rinviando il suo turno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui