Covid, caso-mascherine, c’è un arresto

116

Svolta nell’ambito dell’inchiesta sulle mascherine per l’emergenza Covid. Le indagini riguardavano affidamenti per un valore di 1,25 mld di euro effettuati dal commissario straordinario, Domenico Arcuri, a favore di tre consorzi cinesi. Agli arresti domiciliari è finito Solis San Andreas Jorge Edisson, mentre sono state emesse quattro interdittive, una delle quali a carico dell’imprenditore Mario Benotti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui