Cinema Palazzo, i manifestanti provano a rientrare in piazza, la polizia carica in via dei Volsci

5

Attivisti e residenti volevano tenere un’assemblea nell’area antistante all’edificio sgomberato. Prima un lancio di oggetti, poi la reazione delle forze dell’ordine

Un corteo di circa duemila persone che manifestavano per le strade di San Lorenzo dopo lo sgombero, stamattina, dell’ex Cinema Palazzo, è stato caricato dalla polizia lungo via dei Volsci. Una carica che ha respinto il tentativo degli attivisti e dei residenti di “rientrare” in piazza dei Sanniti per svolgere un’assemblea pubblica per fare il punto sulle prossime iniziative. La testa del corteo prima ha provato a chiedere alle forze dell’ordine schierate a chiudere l’accesso alla piazza dove affaccia lo stabile occupato dal 2011 poi, dopo il rifiuto è scattato un lancio di oggetti. A quel punto la polizia ha caricato il corteo per disperderlo. I duemila manifestanti sono arretrati ma sono rimasti in zona. Il sit in di protesta, per ora, continua

(La Repubblica)