SETTEVENE PALO, “ANNUNCI FUORVIANTI CHE PRODUCONO SOLO CONFUSIONE AI CITTADINI”

203
CITTA’ METROPOLITANA ROMA, SETTEVENE PALO, COMUNICATO DI ZOTTA E CALDIRONI

“E’ ormai consuetudine trovare articoli di giornali con dichiarazioni di consiglieri metropolitani che annunciano lavori terminati, strade asfaltate, progetti finanziati che per forza di cose hanno un effetto fuorviante rispetto alle aspettative dei cittadini. L’ultimo in ordine di tempo la Settevene Palo.  Questa amministrazione, dopo anni di continui rinvii, problemi e autorizzazioni, finalmente riesce a concludere il percorso di messa in sicurezza e definizione di una arteria fondamentale per quel quadrante di territorio metropolitano. Grazie alla collaborazioni con Prefettura di Roma, Sovrintendenza e amministratori locali, abbiamo definito una tabella di marcia per concludere un lavoro importante e che è stato molto impegnativo.

Questa mattina la ditta inizierà la pavimentazione. Si tratta dell’inizio di asfaltatura che necessita di un secondo intervento per completare l’opera. Si procederà poi al montaggio delle reti paramassi e delle reti di contenimento finanziati dalla Soprintendenza. Il tutto dovrebbe concludersi nel giro di tre settimane. Poi si procederà all’ultimo strato di asfalto, al montaggio della segnaletica e barriere guardrail. La tabella di marcia sarà rispettata in base anche alle condizioni atmosferiche di questi giorni prevedendo la fine dei lavori per fine mese inizio dicembre.

Vogliamo ristabilire la verità per non confondere i cittadini che hanno pazientato per tutti questi anni e nonostante ritardi non causati da Città metropolitana siamo riusciti a far interloquire i vari Enti per risolvere un problema che altri non erano stati in grado di dirimere.

Teresa Zotta, Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma

Carlo Caldironi, Delegato alla viabilità

Roma 09/11/2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui