Referendum, il fronte del No scende in piazza il 12 settembre

80

L’appuntamento è per le 17 del 12 settembre a Roma in piazza Santi Apostoli. Il fronte del No al referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari va in piazza. Seduti e distanziati per l’emergenza Coronavirus.

“Noi vogliamo una piazza nonostante sia complicato per via del Covid ma noi crediamo in una piazza per un momento di partecipazione popolare”. Lo annuncia Jacopo Ricci, esponente dei Giovani Democratici per il No durante una conferenza stampa a cui partecipano anche Gianni Cuperlo, Emma Bonino, Riccardo Magi, Gregorio De Falco e Jasmine Cristallo delle Sardine.

(AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui