LAGONE

INAUGURATO IL PRIMO NUOVO TRENO ROCK, SARANNO IN TUTTO 72

INAUGURATO IL PRIMO NUOVO TRENO ROCK, SARANNO IN TUTTO 72
luglio 06
05:16 2020

Si tratta di convogli dotati delle tecnologie più moderne: maggiore affidabilità; attenzione alle esigenze dei viaggiatori (personale dedicato, postazioni bici, area nursery e rete wi fi); sensibilità all’Ambiente e verso la Mobilità sostenibile; migliore accessibilità

02/07/2020 – Inaugurato il primo nuovo treno Rock, che fa parte dei 72 treni previsti dal Contratto di Servizio 2018-2023 e del piano di investimenti da 18 miliardi concordato con il Gruppo F.S. 17 di questi mezzi arriveranno entro il 2021, andando a completare il rinnovo al 100% della flotta del Lazio.

Si tratta di convogli dotati delle tecnologie più moderne: maggiore affidabilità; attenzione alle esigenze dei viaggiatori (personale dedicato, postazioni bici, area nursery e rete wi fi; sensibilità all’Ambiente e verso la Mobilità sostenibile; migliore accessibilità.

Convogli che garantiscono i diritti delle persone con disabilità e la qualità dei viaggi a tutti gli utenti. Treni dotati dei più moderni sistemi di sicurezza. Con un’attenzione particolare all’ambiente, poiché i treni sono realizzati con materiali riciclabili quasi al 100%, riducono il consumo elettrico del 30% e sono dotati di specifiche postazioni per le bici, per favorire intermodalità e turismo sostenibile.

Entro il 2021 il Lazio avrà la flotta più giovane d’Italia. Il Lazio aveva una delle flotte treni più vetuste del Paese. Ora siamo tra le regioni con i treni più nuovi. Ed entro il 2021 arriveremo al 100% di nuovi treni, e il Lazio vanterà la flotta più giovane d’Italia.

“Nel 2021 puntiamo ad avere la flotta regionale più giovane del Paese. Oggi raggiungiamo un altro traguardo importante: abbiamo il trasporto regionale più puntuale d’Italia – così il presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: questo primo treno che fa parte di un flotta di 72, è importante perché si inserisce in una strategia della mobilità, che ha avuto un punto di inizio sette anni fa”.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!