LAGONE

MARITO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA

MARITO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA
ottobre 29
16:49 2019

LEGIONE CARABINIERI “LAZIO”

Compagnia di Bracciano

Comunicato Stampa

MARITO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA.

 

 

CATELNUOVO DI PORTO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un cittadino italiano di 58 anni, per maltrattamenti in famiglia. 

L’uomo, furioso ed al culmine dell’ennesimo litigio, scoppiato per futili motivi all’interno delle mura domestiche, ha aggredito con la moglie convivente.

E’ stata proprio la vittima a chiamare i Carabinieri, dopo essere riuscita ad allontanarsi dall’abitazione, per sfuggire ad ulteriori violenze.

Appena giunti, i militari hanno subito bloccato il reo, mentre continuava ad inveire contro la donna.

L’uomo è stato arrestato ed associato al carcere di Rebibbia.

 

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!