LAGONE

CRISI RISOLTA – RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI AD ANGUILLARA SABAZIA DI NUOVO NORMALE

CRISI RISOLTA – RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI AD ANGUILLARA SABAZIA DI NUOVO NORMALE
novembre 30
15:15 2018
L’amministrazione comunale informa i cittadini che, dopo l’entrata in “surroga” alla Coop 29 Giugno da parte di CNS in qualità di titolare del contratto con il Comune di Anguillara Sabazia, che ha permesso il pagamento “diretto” degli stipendi di settembre 2018 e della 14sima degli operatori della Coop 29 giugno, si è definitivamente chiusa la crisi dei rifiuti mediante il passaggio della gestione della raccolta e smaltimento rifiuti a cura della stessa CNS dalla Coop 29 Giugno ada altra consorziata denominata “Cosp Tecnoservice Soc. Coop.”
Sbloccato contestualmente al pagamento degli stipendi, risolto anche il trasporto e lo smaltimento alle piattaforme sia della frazione umida che degli altri materiali, inoltre la scorsa settimana sono stati pagati anche gli stipendi di Ottobre 2018.
“Abbiamo voluto tenere informata la cittadinanza e rassicurare tutti con diversi comunicati circa la situazione venutasi a creare a causa della problematica di liquidità dalla Coop 29 giugno poiché abbiamo avuto chiare sin dal principio le azioni da mettere tempestivamente in campo per imboccare la strada giusta che” – dichiara il Consigliere delegato Silvia Silvestri – “ci avrebbe portato in breve tempo alla soluzione della crisi che si era venuta a creare. Vorrei ringraziare il Resp.le dell’Area Tecnica Egidio Santamaria per aver supportato la mia azione con tempestività e professionalità ed ancora una volta tutti i dipendenti della Coop 29 giugno per aver proseguito a fornire un servizio fondamentale alla cittadinanza riponendo nelle nostre parole quella fiducia che ci ha visto avere successo. Proprio il successo della nostra azione ha fatto sì che questa diventasse il trampolino di lancio anche per AMA dove sta avvenendo l’entrata in surroga di CNS.”. Il consigliere Silvia Silvestri ci tiene anche a ringraziare la nuova consorziata Cosp Tecno Service, per il tempestivo subentro ed a comunicare ai cittadini di Anguillara Sabazia, che dopo la produzione dei dovuti atti amministrativi a cui si è lavorato per circa 2 anni, l’iter per la realizzazione del Centro Servizi nell’Area Industriale e quello per la realizzazione della mini-isola-ecologica a Ponton dell’Elce sono vicini alla conclusione con l’invio a breve alla Regione Lazio della documentazione per la richiesta delle autorizzazione paesaggistica ed archeologica e dunque la concreta possibilità di poter procedere in primavera a dare il permesso di costruire e procedere all’esecuzione dei lavori”.
Il Sindaco Sabrina Anselmo si dichiara “molto soddisfatta della tempestività dell’azione e della competenza dimostrata sia dalla pare politica che da quella tecnica dato che in simili situazioni è proprio il tempo la variabile che può compromettere la risoluzione di problemi di questa natura ed abbiamo dimostrato ancora una volta che sappiamo amministrare una Città e che i commenti dei denigratori seriali a prescindere ci scivolano addosso senza intaccare la nostra solidità e le nostre convinzioni”.
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!