LAGONE

Cerveteri, bonificata discarica abusiva sulla Settevene Palo Nuova. Elevati numerosi verbali

Cerveteri, bonificata discarica abusiva sulla Settevene Palo Nuova. Elevati numerosi verbali
novembre 28
12:53 2017
“Ancora una volta ci vediamo costretti a dover predisporre degli interventi di pulizia straordinaria nel nostro territorio. Ancora una volta siamo costretti a vedere immagini che fanno solamente male alla nostra città. Mi domando davvero per quale motivo, nonostante i servizi messi a disposizione, nonostante ci sia un’Isola Ecologica aperta 7 giorni su 7, ci sia chi si ostina a preferire ad abbandonare i rifiuti lungo la strada o in spazi verdi anziché smaltirli in maniera corretta”. A dichiararlo è Elena Gubetti, Assessora all’Ambiente del Comune di Cerveteri, a seguito dell’intervento di bonifica avvenuta questa mattina dalla Camassa Ambiente di una discarica abusiva creatasi nei giorni scorsi lungo la Via Settevene Palo Nuova, tra l’Istituto Enrico Mattei e l’Isola Ecologica.
“Insieme  alla Ditta di Igiene Urbana – prosegue l’Assessora all’Ambiente Elena Gubetti – sul posto è intervenuta anche una squadra dei volontari delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, che è riuscita a rintracciare attraverso il controllo dei sacchi di rifiuti abbandonati, i responsabili di questo vero e proprio scempio. Identificati i nominativi, sono stati elevati dei verbali per abbandono di rifiuti”.
“È davvero inaccettabile tutto ciò – continua l’Assessora Elena Gubetti – sebbene siano noti a tutti i controlli serrati presenti in tutto il territorio, con le foto-trappole, i sopralluoghi congiunti di Polizia Locale e Guardie Ecozoofile e nonostante siano altrettanto noti i servizi messi a disposizione, ancora ci troviamo a vedere immagini poco edificanti per la nostra città. Vorrei ricordare a tutti, che abbandonare rifiuti è un reato, e che gli interventi di pulizia straordinaria come questi, non fanno altro che rallentare le attività ordinarie del Servizio di Igiene Urbana”.
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI NOVEMBRE 2017!

Iscriviti alla Newsletter!