LAGONE

Ladispoli. Cavaliere: “Il Progresso non si lascia attendere”

Ladispoli. Cavaliere: “Il Progresso non si lascia attendere”
ottobre 04
15:31 2017

“Compito di una amministrazione comunale è creare le giuste sinergie per avviare lo sviluppo di tutta la comunità”.

Le parole sono di Raffaele Cavaliere, delegato alla Formazione degli Adulti che insieme all’assessore alla Cultura e al Turismo, Marco Milani e con alcuni consiglieri comunali, ha partecipato ad un’esposizione di articoli per gli sposi ed una sfilata di moda con tema la cerimonia nunziale.

“Questo primo evento che ha combinato una sorta di fiera dei prodotti incentrati sul momento del matrimonio – prosegue il consigliere comunale Cavaliere – si è svolta nei locali del Blu Hotel e la successiva sfilata di abiti cerimoniali si è fatta sulla strada e negli ambienti dell’albergo. Questo primo evento di questo genere è stato patrocinato dall’assessorato alla cultura a dimostrazione che il lavoro può presentarsi al grande pubblico attirando l’attenzione con manifestazioni ben organizzate. Il successo è stato attestato dai tantissimi spettatori e  visitatori sia della “fiera” sia della sfilata; i complimenti vanno espressi alla dr.ssa Lucilla Metta (direttrice  dell’albergo) e alla dr.ssa Alessia La Forgia (wedding & event manager). Il settore del turismo e del commercio sono due categorie, che domenica primo ottobre in via Duca dell’Abruzzo e nei locali ed ambienti del Blu Hotel di Ladispoli, hanno dato spettacolo avviando una nuova stagione per presentare attività locali combinandole tra loro e consentendo ai visitatori e clienti di trovare un’offerta di servizi e prodotti di altissimo livello. Un maxi schermo ha permesso di vedere la sfilata di abiti da sposa, paggetti e per partecipanti alle cerimonie nunziali, dall’uscita dalla casa, passeggiata nel  cortile – giardino dell’albergo e sul tappeto rosso di 30 metri sistemato sulla strada del Centro Storico di  Ladispoli, dove una nutrita folla ha applaudito alla bellezza delle modelle e degli abiti presentati. La coreografia, l’ambientazione e le varie scenografie hanno reso l’evento uno spettacolo da mille e una notte.  Lo show è stato curato in ogni dettaglio, la qualità degli vari espositori, la sfilata, il know how tecnologico perfetto; in poche parole una manifestazione riuscitissima. Imprese private sostenute dall’amministrazione del sindaco Grando – prosegue Cavaliere possono segnare nuovi orizzonti combinando: spettacolo, cultura del lavoro, commercio e momenti di socializzazioni per coinvolgere i cittadini interessati ai temi trattati, dare una spinta ai vari settori  produttivi e mettere al centro la necessità di creare insieme speranza e futuro nella bellezza, dimostrando che la creatività degli operatori economici genera sempre nuove opportunità per la società in generale”.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2017!

Iscriviti alla Newsletter!