Ladispoli al sicuro dagli hacker

162

Una nota del comune di Ladispoli conferma che i sistemi informatici del Comune sono al sicuro dal virus “WannaCry” che in questi giorni ha infettato milioni di PC in tutto il mondo.

Dalla nota si legge: “E’ da sabato che i tecnici dell’Ufficio informatica (Avversari, Calì e Lodolini) tengono sotto monitoraggio, con app e controlli remoti, i server e le applicazioni del Comune di Ladispoli.
Il virus che ha messo in ginocchio la Cina e alcune grosse realtà mondiali, amministrazioni comprese da noi non ha potuto colpire. Le spese fatte per ottimizzare i sistemi (Vmware) e la sicurezza ( Firewall) con l’impiego di sistemi operativi sicuri (Linux) hanno dato i frutti sperati.
Tutte le applicazioni che sono al servizio dei cittadini sono operative, solo al momento dell’attacco si è avuto del traffico dati pericoloso prontamente bloccato ed eliminato dai strumenti a nostra disposizione.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui