Anguillara, oggi l’inaugurazione del presepe di argilla

198
“Oggi alle ore 13, in una grotta in via Umberto I, all’inizio del corso del centro storico di Anguillara Sabazia, si terrà l’inaugurazione del presepe in argilla a dimensione naturale realizzato dagli studenti del Liceo Paciolo indirizzo scenografico coordinati dal prof. Augusto Ceracchi in collaborazione con i docenti Valeria Paris e Pino Barreca. Sarà presente anche la dirigente scolastica Prof.ssa Stefania Chimienti e l’Amministrazione Comunale.
La grotta nel centro storico e’ stata gentilmente concessa per l’esposizione da F.d.l. (Fratelli d’Italia) di Anguillara Sabazia. Il presepe che ieri è arrivato nel centro storico in modo solenne ed indimenticabile con le sue statue alte più di due metri grazie al lavoro degli operai comunali coordinati da Massimo Pierdomenico e dei docenti del Liceo Paciolo, fa parte di un percorso di presepi diffusi che caratterizza la citta’ e coinvolge le Chiese a partire dal caratteristico Presepe costruito dal Comitato degli Amici del Presepio sito sul molo e incastonato nel paesaggio lacustre, al presepe di Angela Zucconi nel Museo della Civilta’ Contadina al Presepe nel Palazzo Baronale donato dalla città di Blanca ad Anguillara con Pedro Cano nel Palazzo Baronale Orsini sede del Comune, per poi concludersi persino con il suggestivo presepe vivente nei Giardini del Torrione il 26 dicembre, il 1 e il 6 gennaio 2017 per cui i Rioni in primis stanno facendo un grande lavoro per la loro città, in collaborazione con l’Associazione Sabazia per la location, con l’Associazione Sabate che ha gentilmente concesso taluni oggetti antichi della loro sede, il Museo della Civilta’ Contadina e Tradizioni Popolari e altre associazioni del territorio. Vi aspettiamo oggi alle 13.00! Si ricorda oggi anche il Concerto di Natale dell’Associazione Musicale Doppio Diesis nella Chiesa di S. Francesco, alle ore 18.00.”
Così il Sindaco Sabrina Anselmo e l’Assessore alla Cultura Turismo e Centro Storico Dott.ssa Viviana Normando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui