Anguillara, “AccogliGiovani”: il programma per il weekend di Halloween e d’Ognissanti

172

 

Su iniziativa dell’Assessorato alla Cultura e al Centro Storico si è pensato di riunire le iniziative patrocinate dalla Città di Anguillara Sabazia in un unico programma rivolto ai giovani “AccogliGiovani”.

“E’ un modo – dichiara l’Assessore alla Cultura, al Turismo, al Centro Storico Dott.ssa Viviana Normando – per accogliere i giovani in particolare, affinchè nella festa di Halloween, così vissuta dai ragazzi, vi siano punti di ritrovo nel nostro territorio, in cui ci si possa divertire finalmente nel centro storico, nei giardini del Torrione così come ad Aviosuperficie come anche all’Oratorio sul lungolago accanto al Santuario della Madonna delle Grazie. In questa maniera la vera origine della festa di Halloween viene vivificata e finanche conciliata con il suo carattere pagano cosicchè tutti possano trascorrere ore spensierate senza sapere cosa fare e dove andare bensì tra, ad esempio, musica, teatro, cultura. Raccogliere gli sforzi di chi ha fatto delle belle proposte per questo fine settimana è il minimo che si possa fare, in questo periodo di riordino, perché tutti uniti possiamo fruire la nostra Città. Abbiamo appena cominciato ad occuparci dei temi culturali ed abbiamo tante cose da fare e da proporre ma intanto anche un’organizzazione di Halloween, inserita in un programma ed una visione più ampia, potrà avere un valore sociale e di aggregazione sostanziale importante. A tal fine si invitano sempre le Associazioni promotrici degli eventi a presentare domanda alla Pro Loco e al Comune di Anguillara Sabazia affinchè le loro proposte possano avere l’opportunità di essere istituzionalizzate e si possa avere una visione omogenea e camminare tutti nella stessa direzione a vantaggio della collettività. Di certo non meno pieno di vita sarà il Concerto dedicato a Federica Mangiapelo, con un omaggio musicale straordinario ed emozionante a questa ragazza bellissima di Anguillara, scomparsa proprio nella notte di Halloween del 2012 ed alla quale, insieme alla sua famiglia, alla presenza di tanti cittadini ed istituzioni, le Associazioni Musicali di Anguillara, in particolare il Gruppo Folcloristico e l’Associazione Scuola Orchestra, il Gruppo Jazz The Swing Garden, il Maestro chitarrista Mauro Di Domenico, dedicheranno nella Chiesa di Regina Pacis il 1 novembre alle ore 19.00 brani classici e contemporanei”.

Il Programma di Anguillara per Halloween “AccogliGiovani” prevede:

Domenica 30 e Lunedì 31 ottobre 2016 “Thorror” Manifestazione presso il Torrione promossa dall’Associazione Sabazia, ore 10-24.00, con un programma denso di animazione, divertimento e attività ludiche didattiche anche per i più piccoli e le loro famiglie ed una centralità nel territorio del Lago di Bracciano, vicino Roma.

Domenica 30 Ottobre 2016, ore 18-19.00, Apertura straordinaria Visita guidata agli affreschi cinquecenteschi del Palazzo Baronale Orsini.

Lunedì 31 ottobre 2016 “L’arte ovunque. I colori dello spettacolo. Teatro, Musica, Danza e Poesia”, promossa da: La Scuola Orchestra e l’Asvus, Aviosuperficie, in Località S. Stefano, Via Igino Annesi 8 ore 20.00.

Martedì 1 novembre 2016 “Festa della Luce” promossa dalla Parrocchia di S. Maria Assunta, Oratorio dell’Arena, ore 18.00.

Martedì 1 novembre 2016 “Concerto per Federica”, Chiesa di Regina Pacis, ore 19.00. L’evento ha in realtà una valenza a sé ed è dedicato a Federica Mangiapelo la giovane scomparsa proprio nella notte di Halloween del 2012, uccisa per mano del suo fidanzato. Le Associazioni musicali di Anguillara Sabazia offriranno un omaggio in musica a Federica, alla quale, nell’ultimo Consiglio Comunale, su proposta dell’Assessorato ai Servizi Sociali, è stato anche intitolato il Giardino dell’Ulivo adiacente Piazza del Comune che sarà denominato “il Giardino di Federica”. Il concerto, espressione della solidarietà delle Associazioni Musicali di Anguillara, seguirà dopo la Messa (Chiesa di Regina Pacis, 1 novembre, ore 18.00) per l’anniversario della dipartita di Federica e avrà un valore non solo di ricordo e di affetto nei confronti di Federica e della sua famiglia ma più esteso proprio contro il femminicidio.

La storia della festa di Halloween e d’Ognissanti. Sia in quanto festa pagana sia cristiana, è molto sentita tra i giovani. Infatti Halloween (da “Hallow” santificare, “ave” da “evening” sera) ha una origine cristiana con l’istituzione della festa d’Ognissanti da parte di Papa Gregorio IV nel 840. Nel tempo vi è stata una distorsione per la sovrapposizione di date con la festa celtica di Halloween, molto festeggiata soprattutto in Inghilterra e in America, il cui simbolo è la zucca, perché molto floride sono le zucche nel mese di ottobre e novembre. La presenza dei fantasmi, in particolare, così come delle streghe, è una credenza di origini celtiche, dalla festa di Samhain (pronuncia Sawin) dove si pensava che gli spiriti dei defunti resuscitassero per determinare, nella buona e cattiva sorte, il raccolto dell’anno (vedi simbolo zucca).

Il Programma “AccogliGiovani” è stato voluto dalla Sindaca Sabrina Anselmo, proposto dall’Assessorato alla Cultura, al Turismo e al Centro Storico, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali e con i Consiglieri delegati agli Eventi, ai Giovani, alle Associazioni. Si ringraziano tutte le Associazioni promotrici e partecipanti e le Parrocchie di S. Maria Assunta e di Regina Pacis.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui