Anguillara Sabazia, sedicenne aggredisce i carabinieri durante controllo antidroga

250

ANGUILLARA SABAZIA (RM) – I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno sottoposto alla misura precautelare dell’accompagnamento presso il domicilio a seguito di flagranza di reato un ragazzo romano di 16 anni che, nel corso di un controllo antidroga, ha aggredito i militari che lo avevano sorpreso con delle dosi di stupefacente.

Il giovane è stato notato in atteggiamento sospetto mentre sostava all’esterno della stazione ferroviaria di Anguillara e, appena i Carabinieri hanno approfondito il controllo, ha dato in escandescenze aggredendoli.

Dopo averlo bloccato con non poche difficoltà, i Carabinieri lo hanno perquisito trovandolo in possesso di 14 dosi di marijuana contenute in una bustina che aveva celato negli slip.

Visti gli elementi a suo carico e in accordo con la Procura della Repubblica, il 16enne è stato riaffidato ai genitori, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui