12 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Cerveteri: Realizzato il Campo da Rugby Comunale

Si giocherà domani pomeriggio, sabato 24 maggio, alle ore 18.00, la prima partita di allenamento degli Etruschi Rugby Club sul nuovo Campo da Rugby Comunale, appena realizzato nell’area del campo sportivo Enrico Galli. Con una festa aperta a tutti, l’Amministrazione comunale e tutto lo staff degli Etruschi Rugby invitano a festeggiare questa bel momento. Alle ore 19.00 sarà allestito un rinfresco offerto dagli allenatori e dalle famiglie dei piccoli atleti e, nell’occasione, sarà tagliato il nastro tricolore per l’inaugurazione formale del campo.
“Finalmente i ragazzi e le ragazze di Cerveteri che praticano il rugby avranno un vero campo da gioco di dimensioni regolamentari, dotato di mete, panchine ed una idonea recinzione perimetrale. L’area sportiva che affaccia su via Settevene Palo Nuova, con epicentro proprio lo Stadio Galli, sta diventando uno spazio in grado di ospitare diverse centinaia di sportivi ogni settimana” – ha detto Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Comune di Cerveteri, ringraziando l’Amministrazione comunale tutta per aver investito su un’opera tanto importante e da tempo richiesta dalle società sportive.
“Il progetto esecutivo – ha spiegato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – è stato redatto dal personale della Ripartizione gare, appalti, contratti e opere pubbliche del nostro Comune, che ancora una volta ringrazio. In questo modo abbiamo risparmiato i costi di progettazione ottenendo così maggiori risorse da dedicare all’intervento. Abbiamo recuperato un’area che da anni era poco valorizzata, prevedendo l’adattamento della superficie di gioco alle dimensioni idonee. Per fare questo abbiamo ridisegnato il sentiero dell’ex galoppatoio allungandolo di diversi metri e rendendolo disponibile come pista da corsa in terra battuta fruibile gratuitamente da tutti. Ci tengo a sottolineare che seppure il manto erboso del campo non è ancora pronto per ospitare delle partite regolamentari, cosa che avverrà con tutta probabilità appena trascorsa la stagione calda, i lavori sono stati conclusi nei tempi che avevamo previsto quando abbiamo annunciato l’avvio dell’opera. Ringrazio infine la Multiservizi Caerite che in questi giorni è stata impegnata nei lavori di pulizia e sfalcio dell’erba”.

Ultimi articoli