Sport, strutture più moderne e sicure per i giovani del Lazio

300

La Regione in prima linea per la sicurezza nello sport. La Pisana, infatti, finanzierà complessivamente nei prossimi tre anni 20 milioni di euro per impianti e strutture sportive. Ad annunciarlo è stato il presidente, Nicola Zingaretti, che ha premiato i giovani vincitori del torneo ‘Natale per Ale’ in memoria di Alessandro Bini, il ragazzo morto a 14 anni mentre giocava a calcio, sbattendo contro un rubinetto a bordo campo.

A breve sarà pubblicato il bando rivolto ad associazioni e federazioni sportive, privati ed enti pubblici per rendere più sicure e moderne le strutture sportive. Il contributo massimo previsto per ciascun progetto è di 120 mila euro.

“Abbiamo sempre sostenuto questo torneo – ha detto il presidente Zingaretti -. Sosteniamo gli impegni civili che trasformano una tragedia in un impegno collettivo per la giustizia. E oggi la giustizia è dare ai più giovani il diritto di fare sport”.
In tema di sicurezza sportiva, la Regione ha anche avviato con  il Coni il monitoraggio delle strutture, e sta procedendo con il rilancio della Consulta regionale per la sicurezza nello sport.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui