16 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

E c’è un ennesimo morto sul lavoro…

Ancora un incidente sul lavoro, stavolta in un cantiere della metropolitana di Napoli, per la nuova linea tra Capodichino e Poggioreale. Il bilancio è pesante, un morto e due feriti. L’incidente sarebbe stato determinato da un malfunzionamento del treno che stava portando gli operai nel tunnel. Secondo il sindaco Gaetano Manfredi, si sarebbe verificato un guasto ai freni. La vittima è un 63enneAntonio Russo, e sarebbe rimasta schiacciata tra due mezzi in movimento all’interno del cantiere. Ricoverato in codice rosso con un trauma cranico un operaio di 54 anni, Michele Pannone, mentre l’altro ferito è il 59enne Salvatore Agliottone, che ha riportato la frattura delle costole.

 

Ultimi articoli