15 Aprile, 2024
spot_imgspot_img

Mase, salgono ancora prezzi carburanti

Secondo i dati settimanali del ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase), appena pubblicati, il prezzo della benzina in modalità self service sale ancora attestandosi a 1,864 euro al litro, il gasolio a 1,832 euro al litro.

“Prosegue la corsa dei carburanti che dura ininterrottamente da un mese. In appena una settimana la benzina sale dell’1,3%, il gasolio dell’1,72% con un pieno da 50 litri che costa, rispettivamente, 1 euro e 20 cent e 1 euro e 55 cent in più” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Ma quello che preoccupa è che in appena un mese, ossia dalla rilevazione del 15 gennaio, non solo sia la benzina che il gasolio hanno sfondato la soglia di 1,8 euro al litro, ma un litro di benzina self è aumentato di oltre 9 cent, +5,4%, pari a 4 euro e 75 cent per un pieno di 50 litri, mentre per il gasolio il rincaro è di quasi 11 cent al litro, +6,3%, pari a 5 euro e 40 cent a rifornimento. Il Governo intervenga altrimenti di questo passo ci saranno ricadute non solo dirette sulle tasche degli automobilisti ma anche sulla merce trasportata, con effetti sull’inflazione” conclude Dona.

Tabella prezzi medi settimanali carburanti in modalità self service

Prezzo medio rilevazione del 15/01/24

(euro/litri)

Prezzo medio rilevazione del 19/02/24

(euro/litri)

Aumento % Differenza in cent al litro Differenza

in euro x pieno da 50 litri

BENZINA 1,769 1,864 5,4 9,497 4,75
GASOLIO 1,725 1,832 6,3 10,804 5,40

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Mase (dati arrotondati)

Ultimi articoli